Annabelle strane coincidenze nei film horror

FILM HALLOWEEN 1

In questo frammento del film Halloween 1 si vede in una delle scene dietro alla protagonista una delle bambole uguale alla bambola di Annabelle ( coincidenza?)

 

FILM INCONTRI RAVVICINATI DEL 3° TI

Nel film Incontri ravvicinati del 3° tipo in un frammento del film si vede alle spalle della bambina una bambola simile ad Annabelle….

 

FILM ET L’ EXTRA TERRESTRE 

Nel film ET  si può notare accanto all’ extra terrestre una bambola simile o uguale ad Annabelle…

 

FILM AMITYVILLE HORROR

Nel film Amityville Horror accanto alla bambina nel letto si può notare una bambola simile ad Annabelle…

 

A VOI GIUDICARE QUESTO ARTICOLO COINCIDENZE?

 

La storia di Annabelle

Sunday Pulse – The Conjuring – Ghost Hunters Ed and Lorraine Warren credit : Sole’s Denounce

Secondo le rivendicazioni provenienti da Ed e Lorraine Warren, una infermiera è stata data la bambola Raggedy Ann nel 1970, ma dopo la bambola si è comportato in modo strano, un medium psichico ha detto lo studente la bambola era abitata dallo spirito di una ragazza morta di nome “Annabelle Higgins “. Presumibilmente, l’infermiera e il suo compagno di stanza ha cercato prima di accettare e nutrire la bambola spirito posseduto, ma alla fine si spaventò da comportamenti dannosi della bambola e contattato i Warren, che ha sottratto la bambola per il loro museo dopo pronunciarlo” posseduto dal demonio
Texas State University assistente professore di studi religiosi Joseph Laycock dice la maggior parte degli scettici hanno respinto museo i Warren ‘come “piena di off-the-shelf Halloween spazzatura, bambole e giocattoli, libri si può acquistare in qualsiasi libreria”. Laycock chiama la leggenda Annabelle un “caso di studio interessante nel rapporto tra cultura pop e folklore paranormali”, e ipotizza che il tropo bambola demoniaca popolare da film come Un gioco da ragazzi e The evocazione probabile è emerso dai primi leggende che circondano Robert la bambola così come un episodio twilight Zone intitolato “Living Doll”. Laycock suggerisce che “l’idea di bambole demoniaco-possedute permette demonologi moderne per trovare il male soprannaturale nella più banale e domestico dei luoghi”
Commentando pubblicità per il museo occulta i Warren ‘in concomitanza con l’uscita cinematografica di Il prestigio, la scienza scrittore Sharon A. Hill ha detto che molti dei miti e delle leggende che circondano i Warren sono “sembra essere stato del proprio fare” e che molte persone possono avere difficoltà “che separa i Warren dalla loro rappresentazione di Hollywood”. Hill ha criticato la copertura stampa sensazionale museo occulta i Warren ‘e la sua bambola Annabelle. Ha detto, “Come nella vita reale Ed Warren, nella vita reale Annabelle è in realtà molto meno impressionante.” Delle rivendicazioni soprannaturali fatte in merito a Annabelle da Ed Warren, Hill ha detto, “Non abbiamo nulla ma la parola di Ed per questo, e anche per la storia e le origini degli oggetti del museo.