Oltre tutto.

Ciao visto che a breve sarà un triste anniversario per me voglio raccontarvi una cosa che mi accadde tempo fa.

Nell’ormai lontano 28 Aprile 2010 tra le ore 19.00 e le ore 20.00 venne a mancare mio nonno materno, anziano e malato da tempo, io a quei tempi avevo dei forti dolori alla schiena talmente intensi che superavano anche il dolore della perdita. Una volta guarita inizia a rimuginare sulla perdita e con molto tempo e pazienza riuscii in parte a metabolizzarla.
Due anni dopo, purtroppo, toccò alla nonna materna. Anch’essa anziana e malata fu ricoverata in ospedale di comune accordo tra noi e il medico che l’aveva in cura. Era sempre il mese di aprile.
In quei giorni mia madre stava praticamente in ospedale dalla sera alla mattina per assisterla anche se ormai sembrava non mancare molto alla fine.

Leggi il seguito

 

Il mai nato

Oggi vorrei raccontarvi la storia di Tiziana…

Stanno accadendo cose strane a mia figlia.. Tutto ebbe inizio 15 anni fa quando ho avuto un aborto spontaneo al 5 mese di gravidanza era un maschietto, da allora mia figlia maggiore dice di vedere,parlare e giocare con un bimbo più o meno di due anni che solo lei riesce a vedere ma a volte riesco a percepirlo anch’io. Premetto che dall’ora abbiamo cambiato casa due volte,lei dice che ci segue…

Leggi il seguito

 

Noi e l’intruso

 

Stasera voglio raccontarvi la storia di Davide e sua moglie…

La scorsa notte si è ufficialmente manifestata una presenza in casa mia. Ha fatto cadere due quadri rompendo addirittura una presa elettrica. Da premettere che questa presenza si era già manifestata spostando oggetti oppure facendoli sparire o emettendo pianti di bambino,sbattendo porte e facendo sentire strani odori nauseanti.

Questa notte ha voluto farci avvertire la sua presenza con stranissimi rumori e causando la caduta dei quadri.

Leggi il seguito

 

L’uomo dalla faccia di penne e piume ( Storia Vera raccontata dai nonni)

Questa è una delle tante storie raccontate da mio nonno e non solo…. Come leggerete più giù …

Mio nonno raccontava sempre una storia molto paurosa che noi bambini a quei tempi ci faceva saltare dalla sedia anche perché era una storia vera…

La storia comincia cosi un giorno mio nonno decise che voleva portare mio cugino di 10 anni in campagna

Leggi il seguito

 

IL MISTERO DI ELISA LAM

Nel febbraio 2013, una studentessa di 21 anni di nome Elisa Lam fu ritrovata morta in un servatorio d’acqua dell’Hotel Cecil a Los Angeles. Il suo corpo fu scoperto da un operaio dopo che un ospitae dell’edificio segnalò alla direzione dell’hotel  un sapore dell’acqua molto strano.  Durante l’autopsia non risultarono tracce di droga e di alcool.

Ciò che rende questo caso, rispetto ad altri, inquietante e spaventoso è il video di sorveglianza messo online, che mostra gli ultimi momenti di vita della ragazza.
Cosa vide fuori dall’ascensore?

Leggi il seguito