La Giacca del Militare Storia di fantasmi (STORIA VERA)

 

Buonasera , oggi voglio raccontarvi una storia vera che mio nonno ci raccontava sempre.
Un giorno un parente di mio nonno morì in battaglia e alla sua famiglia arrivò un pacco con dei vestiti del defunto, non so come sia accaduto ma mio nonno ricevette una giacca militare un pò macchiata di rosso sul taschino superiore dove c’era un piccolissimo foro….

Mio nonno non pensò tanto la lavò e la ripose nell’armadio, la sera mia zia che all’epoca aveva solo 8 anni dormiva nel suo letto quando si svegliò di colpo, e vide un signore a mezzo busto sulla finestra che come diceva lei fluttuava nel nulla, si spaventò e chiamo i miei nonni , raccontò l’accaduto… Non passarono nemmeno pochi minuti che qualcuno busso alla porta, era tardi mio nonno domandò chi fosse ,ma non rispondeva nessuno andò ad aprire la porta ma non riusciva a muovere la maniglia , ancora sentivano dei colpi sulla porta mio nonno spaventato andò a prendere il fucile da caccia diede un calcio alla porta e andò fuori, si guardò in torno ma non vide nessuno, poi si girò e vide una grossa mucca marrone sul tetto che calpestava le tegole e le rompeva, mio nonno chiamò mia nonna e i figli per vedere quella mucca e soprattutto per sapere se la vedevano anche loro… Tutto ad un tratto la mucca svani e si vide un uomo con una casacca militare , allora mio nonno capì, corse subito nella stanza prese la giacca e la portò a casa della sua parente che aveva perso il figlio in guerra , gli disse che il giorno dopo doveva andare a portare la giacca nel cimitero sulla tomba del figlio e le spiegò il perché ….
Il giorno dopo mio nonno salì sul tetto per riparare le tegole rotte ma nessuna nemmeno una era rotta. La giacca fu restituita al proprietario perché era proprio con quella che era morto con un colpo di fucile nel petto!!!! (COSA NE PENSATE?)
 

Lascia un commento